EasyNoleggio sbarca in Spagna!

EasyNoleggio sbarca in Spagna continuando i piani di espansione della divisione noleggio del gruppo easy. E’ notizia di qualche giorno fa, 25 Maggio 2021. Lo apprendiamo direttamente dalla pagina Linkedin di easyNoleggio.

EasyNoleggio, o meglio easyHire, nasce dall’ingresso della giovane e dinamica Rentuu nel gruppo britannico easy, tanto per capirci il gruppo di cui fa parte easyJet.  L’anno scorso, in piena pandemia, avevamo conosciuto il giovane co-founder di Rentuu, Andrea Guzzoni, che ci aveva illustrato le strategie di investimento del gruppo in Italia e in UK. Strategie fedelmente rispettate e che quest’anno vedono un ulteriore e importante passo avanti verso l’espansione del gruppo nel vecchio continente.

EasyNoleggio sbarca in Spagna e lo fa chiamando il nuovo brand easyAlquiler. Ancora una volta l’internazionalità del gruppo si fonde con la località del business. Anche il brand cambia nome in relazione al paese dove opera. In UK è easyToolhire, in Italia easyNoleggio e in Spagna easyAlquirer.

La Spagna è un mercato importante con aziende del noleggio piuttosto ben sviluppate. Per molti aspetti il mercato spagnolo assomiglia a quello italiano sia per dimensione di aziende sia per cultura e approccio al noleggio. Nel 2018, quando i rappresentanti dell’associazione spagnola dei noleggiatori, ASEAMAC , hanno fatto visita ai noleggiatori italiani in occasione del 26 Congresso Assodimi hanno illustrato le diverse problematiche burocratiche, di pagamento e di relazione con l’industria delle costruzioni nazionale mostrando molti tratta in comune con le realtà italiane.

Easynoleggio in quest’ultimo anno e mezzo ha iniziato diverse collaborazioni con realtà del noleggio italiane contribuendo ad arricchire e impreziosire il settore in Italia. Da osservatori esterni, possiamo solo immaginare che i buoni risultati ottenuti nello stivale possano essere replicati anche in Spagna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.