Zeppelin lancia la sua app di sharing economy

Zeppelin Rental ha lanciato in Germania la sua app di sharing economy Rental+. L’app segue il principio del car sharing, in base al quale gli utenti “traggono vantaggio dalla massima flessibilità, costi inferiori e una maggiore efficienza che conserva le risorse”.

Dopo la registrazione e l’accesso all’app, i clienti possono ottenere il prodotto per il periodo di noleggio desiderato. Lo sblocco e il blocco della macchina avviene tramite smartphone. La chiave fisica si trova in una cassetta di sicurezza sulla macchina, con il codice fornito nell’app.

L’app Rental+ di Zeppelin consente la disponibilità dell’attrezzatura 24 ore su 24, 7 giorni su 7.
Dopo aver superato un processo di check-out in cui vengono verificate e documentate le condizioni della macchina , il cliente può utilizzare direttamente la macchina. La macchina viene restituita allo stesso modo.

Zeppelin, con sede in Germania, opera anche in Austria, Repubblica Ceca, Danimarca, Slovacchia e Svezia. Rental+ è stato lanciato in Austria come progetto pilota, sul mercato tedesco arriverà ancora nel 2022.

Con Rental+, creiamo la possibilità per grandi progetti di noleggiare e restituire in modo indipendente macchinari e attrezzature per l’edilizia selezionati, 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e senza nessuno dei nostri dipendenti in loco“, ha affermato Benjamin Höck, Head of Digital Business & Partnering.

Posizioniamo una flotta di veicoli su misura coordinata con i clienti sul progetto o in un’area definita“, ha affermato.

 

24 ore su 24, 7 giorni su 7

 

Rental+ consente la massima flessibilità, disponibilità 24 ore su 24, 7 giorni su 7, un uso efficiente grazie alla fatturazione giornaliera e una maggiore sostenibilità. Questi sono vantaggi di cui ora trarranno vantaggio anche i clienti in Germania: “In un caso specifico, stiamo anche considerando di utilizzare Rental+ presso il deposito dei clienti”, ha affermato Höck.

Il progetto pilota austriaco, presso la stazione nord di Vienna, ha confermato i vantaggi per i clienti, tra cui flessibilità e costi ridotti, ha affermato Sascha Garsztka, responsabile del noleggio e delle vendite di Zeppelin Rental Austria.

Negli ultimi sei mesi, i clienti hanno noleggiato principalmente escavatori e pale gommate tramite Rental+ – macchine che avrebbero richiesto molto tempo per essere ordinate erano ora disponibili in pochi minuti – senza alcun costo di consegna.

Rental+ consente di noleggiare l’attrezzatura per brevi periodi di tempo. “Questi sono particolarmente significativi se vuoi affittare solo per poche ore o giorni. Gli utenti sono positivamente sorpresi soprattutto dalla facilità di gestione. Oltre al noleggio, anche il supporto per potenziali problemi è semplice. Nell’app è disponibile il numero di telefono del tecnico di riferimento“, ha affermato Garsztka.

Zeppelin afferma inoltre che, sebbene il principio del noleggio sia di per sé sostenibile, “Rental+ rende l’utilizzo delle macchine ancora più efficiente e quindi più efficiente in termini di risorse“.

L’app significa che la domanda nei grandi cantieri può essere anticipata e le macchine rese disponibili, ha affermato la società.

“In uno scenario a medio e lungo termine sono quindi necessari fino al 20% di macchine e attrezzature in meno. Inoltre, ci sono risparmi di CO2 grazie a una riduzione dei processi logistici e alla trasmissione delle informazioni sull’uso ecologico dei macchinari tramite app”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.