Airbnb avrà bisogno di milioni di nuovi host !

Per il post-pandemia Airbnb avrà bisogno di milioni di nuovi host. Secondo le previsioni di Airbnb assisteremo a un boom dei viaggi.

“Airbnb avrà bisogno di milioni di nuovi host in più per affrontare il boom di viaggi post-pandemia” è  quanto affermato ai microfoni della CNBC venerdì scorso dal CEO della società, Brian Chesky. Ha inoltre aggiunto: “prevediamo un rimbalzo in arrivo che è diverso da qualsiasi altra cosa abbiamo mai visto”

 

Mentre il mondo esce in punta di piedi dalla pandemia, i viaggiatori stanno muovendo i primi passi verso ricerca di vecchie e nuove mete turistiche. Molti si chiedono se le sistemazioni e gli host di Airbnb siano sicuri .

 

I numeri di Airbnb

 

Airbnb al momento può contare su 4 milioni di host. Le prospettive positive di Chesky hanno fatto eco alle dichiarazioni e ai documenti presentati in passato dalla società. In un documento di fine febbraio, la società ha affermato che gli annunci presenti sul suo portale erano rimasti stabili a 5,6 milioni per l’intero 2020, nonostante un calo delle prenotazioni a causa della pandemia.

 

Il boom dei viaggi e la strategia di Airbnb

 

Il comparto dei viaggi sta assistendo a una ripresa degli affari poiché sempre più americani vengono vaccinati e le restrizioni statali si allentano. Airbnb, invece, fa affidamento ai proprietari di casa per aprire le loro abitazioni agli ospiti. La piattaforma per soddisfare la domanda dovrà, pertanto, aumentare il numero di host invece di costruire più immobili o aggiungere voli. Per questo motivo il CEO è arrivato alla conclusione che Airbnb avrà bisogno di milioni di nuovi host.

 

Il nuovo modo di viaggiare

 

“Penso che probabilmente avremo un problema di alto livello di richieste in cui, probabilmente, ci saranno più guests che verranno su Airbnb di quanti host avremo, perché … pensiamo che ci sarà un rimbalzo del viaggio in arrivo che è diverso da qualsiasi altra cosa abbiamo mai visto ”, ha detto Chesky. “Stiamo lavorando al massimo per ottenere più host sulla piattaforma.”

La società ha dichiarato: “Sebbene crediamo che il viaggio cambierà come risultato di COVID-19, l’adattabilità della nostra attività suggerisce che siamo ben posizionati per servire questo mercato dinamico mentre continua ad evolversi e riprendersi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.