Vivishare, il noleggio della tenda per il tetto dell’auto in un click.

Cos’è e come funziona il noleggio della tenda per il tetto dell’auto? Intervista a Michele Zucal di Vivishare, il portale dedicato a questo tipo di noleggio

Cos’è il noleggio della tenda per il tetto dell’auto? Non si tratta del Camper Sharing anche se può assomigliargli è un altro stile di viaggio. Di sicuro vi siete imbattuti più di un volta con quelle persone che nei loro viaggi usano le tende che si montano sul tettino dell’auto. Ho sempre amato questo stile di viaggio. Comodo, intelligente e molto on the road. Nell’epoca della Sharing Economy c’è chi ha pensato di creare un market place dedicato al noleggio fra privati di questo particolare tipo di tenda. Lui è Michele Zucal e ha creato Vivishare il portale dedicato al noleggio della tenda per il tetto dell’auto. Oggi abbiamo il piacere di intervistarlo e di conoscere le peculiarità di questo particolare e interessante settore.

 

1) Com’è nata l’idea?

Con l’inizio dell’era di Internet, sono stato affascinato dalla possibilità offerta da questo strumento di creare negozi e servizi che altrimenti non potrebbero esistere, o che per realizzarli costerebbero molto di più.

Nel 2015 avevo iniziato a pensare e progettare una piattaforma che facesse incontrare domanda ed offerta peer to peer di attrezzatura sportiva: quale sci, bici, ciaspole, canoe. In seguito, possedendo una maggiolina, la tenda per il tetto dell’auto più conosciuta in Italia, ho deciso di inserire anche questo prodotto sul sito.
E’ stato fin da subito il prodotto più richiesto, quindi ho deciso di percorrere questa strada e specializzarmi in questo unico prodotto.

 

2) Come funziona ?

Il funzionamento è molto semplice: chi possiede una tenda per il tetto dell’auto, può creare un account di noleggio su vivishare.net ed inserire il proprio prodotto con una descrizione, le immagini e tutte le informazioni utili perché il cliente possa decidere ed acquistare il servizio.

Il cliente potrà vedere tutte le informazioni fornite, scegliere le date per il noleggio e prenotare direttamente sul sito. Per qualsiasi dubbio o per richiedere ulteriori informazioni può contattare il servizio clienti, ed il noleggiatore stesso.

Una curiosità: la maggior parte dei nostri clienti sceglie il nostro servizio per poter sperimentare questo modo di viaggiare per poi poter fare una scelta, ed acquistare o meno questo prodotto.
Il nostro è un servizio utile (a costo zero) anche alle case produttrici. Molti dei nostri clienti infatti dopo la prova si sono rivolti ad Autohome per l’acquisto.

 

3) Da chi è composta la vostra community?

La Community è composta da persone che amano la vita all’aria aperta, appassionati di campeggio che preferiscono questa soluzione rispetto all’hotel. Nella community ci sono anche esploratori del territorio, come me e la mia famiglia, che per il viaggio facciamo un progetto di massima e poi ci lasciamo ispirare durante il viaggio. Per esempio quest’estate abbiamo esplorato l’Ungheria, ed il tema che è sorto durante il viaggio è stata la ricerca/gioco dell’oro dentro i torrenti insieme a mio figlio di 9 anni. Abbiamo poi visitato una miniera ed il relativo museo.

 

4) Qual è la vostra area geografica di riferimento?

Non ci siamo dati limiti geografici, infatti il sito è tradotto in più lingue. Tuttora nel 2019 siamo presenti nel nord Italia, sopratutto in Trentino da dove il progetto ha avuto inizio.

 

5) Al momento l’utente può entrare in contatto col vostro servizio tramite portale, ma non c’è ancora la app, prevedete in futuro di crearne una vostra?

Al momento non è prevista la creazione di un’app.

 

6) Avete idee in cantiere per lo sviluppo futuro?

Certamente. Il prossimo passo è quello di diventare rivenditori, in modo da estendere il servizio di prevendita/prova del prodotto, alla fase di acquisto e di servizio post vendita.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *